Seleziona una pagina

TRATTAMENTO ADIPOSITA’ LOCALIZZATA

Le adiposità localizzate sono trattate attraverso un’apparecchiatura, il CAVCELL, concepita per essere l’alternativa non invasiva alla pratica chirurgica della liposuzione. La tecnologia rappresenta l’evoluzione del concetto di “ultrasuoni”, efficaci nell’attenuazione e riduzione volumetrica degli accumuli adiposi localizzati.
Gli effetti termici e meccanici degli ultrasuoni, determinano un decremento volume/numero degli adipociti(le cellule che accumulano grasso). Grazie alla sua azione lipolitica associata ad un aumento della circolazione sanguigna e linfatica e al miglioramento del tono e dell’elasticità del tessuto cutaneo, la liposcultura ultrasonica consente di ridurre il grasso, senza ricorrere alla chirurgia e all’anestesia, in modo sicuro e assolutamente indolore. Inoltre può essere eseguita in qualsiasi periodo dell’anno, non comportando alcuna convalescenza o disagio per il paziente.

LA PRESSOTERAPIA

La pressoterapia, è nota anche come pressomassaggio, è un trattamento curativo che si basa sulla pressione esterna esercitata da un apposito dispositivo sugli arti e l’addome del paziente, al fine di migliorare la circolazione linfatica e venosa del soggetto. L’organismo sarà anche in grado di espellere con maggiore facilità le tossine e le scorie. Si possono anche associare, contemporaneamente al trattamento, anche gli infrarossi che hanno come obiettivi il miglioramento della circolazione ematica e, tramite l’innalzamento della temperatura la velocizzazione del metabolismo.

Il pressomassaggio è un ottimo supporto per contrastare l’edema degli arti inferiori e la pelle a buccia d’arancia ( tra le varie cause della cellulite c’è infatti una alterazione della circolazione linfatica e venosa). Il trattamento non solo è indolore, ma sin dalla prima seduta, è possibile avvertire una generale sensazione di benessere e leggerezza degli arti inferiori.